Marco Aimetti

Architetto

Sono nato a Torino (Italia) nel 1967. Mi sono laureato in Architettura al Politecnico di Torino nel 1992 con un tesi di restauro che, in anticipo sui tempi, era completamente disegnata in CAD. Dopo l’abilitazione all’esercizio della professione, ottenuta nel 1993, mi sono iscritto all’Ordine degli Architetti PPC di Torino e Provincia.

Appena laureato ho fondato lo studio “Aimetti Cattanea Chiappero Architetti Associati”, poi, nel 2014 lo studio “BOX Architetti Associati” con sede in Torino. Dal 1993 svolgo continuativamente attività professionale occupandomi di molti progetti, a varie scale, e svolgendo Direzione dei lavori e Coordinamento della sicurezza in cantieri complessi (sia nel settore pubblico che nel settore privato). Ho partecipando a molti concorsi di Architettura.

Dal 2010, in parallelo all’attività professionale, svolgo attività istituzionale, prima come Consigliere (2010/2013), poi come Presidente (2013/2016) dell’Ordine degli Architetti PPC di Torino e Provincia. Dal 2016 sono Consigliere del Consiglio Nazionale Architetti PPC dove coordino il Dipartimento lavoro, nuovi mercati e innovazione.

Oggi la mia attività professionale e istituzionale si svolge tra Torino e Roma, tra lo Studio e il Consiglio Nazionale Architetti PPC.

Sono componente della Consulta del Dipartimento DAD (Dipartimento Architettura e Design) del Politecnico di Torino e relatore in molti Convegni, in tutta Italia, su vari temi soprattutto legati all’innovazione digitale del processo progettuale.